Decreto Rilancio: D.L. 19 maggio 2020 n. 34

Redazione Meta

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 19 maggio 2020, con applicazione immediata, il D.L. 19 maggio 2020 n. 34, c.d. “Decreto Rilancio”, che introduce ulteriori misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali, connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Principali interventi:

Il decreto interviene in diversi ambiti, in modo trasversale, con l’intento di assicurare l’unitarietà, l’organicità e la compiutezza delle misure volte alla tutela delle famiglie e dei lavoratori, alla salvaguardia e al sostegno delle imprese, degli artigiani e dei liberi professionisti, al consolidamento, snellimento e velocizzazione degli istituti di protezione e coesione sociale. I principali interventi sono presenti nell’elenco che segue:

  • Decreto Rilancio: per Pmi e autonomi danneggiati dal Covid-19 contributi a fondo perduto;
  • Nuove indennità per i lavoratori danneggiati dall’emergenza epidemiologica da Covid-19;
  • Indennità a professionisti con casse di previdenza private
  • Decreto Rilancio: indennità ai lavoratori sportivi;
  • La sospensione dei versamenti disciplinata dal D.L. Rilancio;
  • Lo “sconto” IRAP previsto dal Decreto Rilancio;
  • Credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili ad uso non abitativo, affitto d’azienda e cessione del credito;
  • Riduzione aliquota IVA per le cessioni di beni necessari per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19;
  • Il credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro;
  • Ecobonus e Sismabonus, aumenta la percentuale di detrazione;
  • Le proroghe dei corrispettivi telematici;
  • Tavoli all’aperto: esenzione per bar e ristoranti dalla tassa di occupazione del suolo pubblico;
  • Contributo per bici e monopattino;
  • Credito d’imposta per le spese di vacanze sul territorio nazionale.

Le circolari allegate, inviate periodicamente alla nostra clientela, sono realizzate da Eutekne e MySolution, due delle banche dati Professionali utilizzate per il nostro aggiornamento continuo.

Vi auguriamo una buona lettura.

Misure Fiscali

Le principali misure fiscali del c.d. “Decreto Rilancio”, sono state riassunte nel vademecum dell’Agenzia delle Entrate, condiviso con il Comunicato Stampa del 21 maggio 2020. I punti principali descritti in dettaglio nella presentazione allegata sono:

  • Aiuti per adeguamento e sanificazione dei luoghi di lavoro;
  • I bonus per casa, energia e vacanze;
  • Mascherine senza Iva;
  • Contributi a fondo perduto per le imprese e niente Irap;
  • Sospensione cartelle di pagamento e attività di riscossione.